mercoledì 11 ottobre 2017

Un ricettario "estivo"

Ciao Erni, continuo con la carrellata di lavori che ho fatto durante il mio periodo di clausura di questa estate. Dirai "eh ma come ancora non me li hai fatti vedere tutti??" ehm.. no... non li hai ancora visti tutti ma sai che io sono lenta nel riportare tutte queste cose :)

Oggi ti voglio far vedere cosa ho confezionato per uno swap di Scrappiamo Insieme, in realtà non dovevo partecipare, ma poi ho preso il posto di un'altra persona che non ha potuto concludere il gioco.


Si doveva fare un ricettario, io ho creato un file con photoshop per le pagine, l'ho stampato non so quante volte, tagliato i fogli a metà e poi ripiegati.
La rilegatura l'ho fatta con del twine, cucendo le pagine assieme e allo stesso tempo alla copertina.


Ho ricoperto tutta la struttura con della carta della SwirlCards.


L'etichetta rotonda del titolo ricettario ( Antipasti, Primi, Secondi, Contorni) l'ho disegnata con Studio della Silly e realizzata con il print&cut. La base dell'etichetta è invece una fustella della sizzix.

I dettagli interni invece li ho realizzati con una fustellata della Coppia Creativa per le piccole tag su cui attaccare le foto dei piatti preferiti.


Le timbrate sono invece della Kesi'art.


Mentre gli abbellimenti, attacca e stacca, sparsi qua e là li ho stampati e colorati con le Prismacolor.


Sul piccolo blocchetto per gli appunti, invece, ho attaccato una fustellata della Lawn Fawn.



Con questo progetto partecipo al challenge di ottobre della Coppia Creativa

mercoledì 6 settembre 2017

Il vecchio e il nuovo: distress ink e oxide

Ciao Erni,
oggi volevo mostrarti una tag colorata con i Distress.

Per lo sfondo ho usato gli Oxide, ho sfumato un Bazzill bianco con quattro colori worn lipstick, faded jeans, wilted violet e fossilized amber.

Dopo aver passato il colore, con la Bigshot ho ritagliato una tag che ho decorato usando delle fustelle della lawn fawn, che si chiamano stitched trails con le quali si sono impressi sul foglio dei cuoricini tratteggiati che simulano il volo della fatina.  
Poi ho bagnato una mano e lanciato delle gocce d'acqua sulla carta che hanno fatto apparire l'effetto ossidato sugli oxide.


Il timbro della fatina è della LOTV e l'ho colorato con i Distress INK usando i colori tattered rose, vintage photo e walnut stain.

Sovrapponendo le due colorazioni si vede molto bene l'effetto diverso delle due pigmentazioni. 

Dire quale dei due sia il migliore è difficile, sono due cose totalmente diverse... tuttavia con gli Oxide non sono riuscita a colorare il timbro... invece di sfumarsi il colore si ossida e diventa molto opaco.

Alla prossima!!

domenica 3 settembre 2017

....e finalmente proviamoli questi Oxide!!!

Ciao Erni finalmente mi sono messa un po' all'opera... anche se per fare un progettino molto semplice come quello che ti sto per mostrare ci metto giorni.... :(

Ho provato a usare i Distress Oxide... li ho impiegati per crearmi uno sfondo molto semplice usando uno stencil.

Ho usato della carta per acquarello da 300 g, quindi piuttosto spessa e rigida. Ho tamponato e sfumato in modo irregolare tutto il foglio con il colore più chiaro, un giallino senapino e poi usando uno piccolo stencil e un arancio ho riempito il foglio di stelle.

Non volevo ricordare un cielo stellato ma solo usare lo stencil con le stelline, per questo motivo ho scelto questi colori caldi e vivaci: Distress Oxide fossilizer amber e spice marmalade.

Con al fustella della Lawn Fawn Small Stitched Envelope e la fidata BigShot ho ritagliato questa bustina e il fustellato da inserire al suo interno. Quest ultimo l'ho tagliato due volte.

Tutti i bordi dei fustellati li ho scuriti con il Distress Oxide vintage photo.

La fustellata traccia già le righe di piega, ma io ho preferito tracciarne una seconda parallela a un paio di millimetri per creare una bustina spessorata.. Per tracciare questa riga ho usato un bulino e la traccia in cui passa di solito la lama della mia tagliarina della Fiskars.

I due fustellati per creare il foglietto interno e i lati della bustina li ho incollati con la colla Tacky Glue ben stesa.

Una volta incollati i due fustellati ho segnato con la punta del bulino due punti sulla carta a 2 cm dalle estremità.

Usando la Bigbite ho forato con il forellino più piccolo proprio in prossimità dei due segni appena tracciati.

Nei fori ho fatto passare un pezzetto di twine giallo che ho sporcato sempre con il Distress Oxide vintage photo.

Al centro del foglietto ho incollato una timbrata della Kesi'art usando sempre un tampone Distress Oxide: fired brick.

Sempre nel set di fustelle della Lawn Fawn ci sono delle scritte molto carine, una di queste l'ho fustellata per tre volte usando i pezzi del foglio d'acquarello avanzati. Le tre fustellate poi le ho incollate una sopra l'altra per ottenere una scritta in rilievo che ho colorato con il Distress Oxide spice marmalade.

I piccoli dettagli delle fusellate rimasti (sempre dello stesso set), come ad esempio il cuoricino li ho usati per aggiungere dei dettagli alla bustina.

Infine ho incollato la scritta sulla chiusura della busta dalla parte esterna e ho chiuso il tutto con un altro pezzetto di twine giallo.

Infine la bustina l'ho infilata sotto il cuscino del Gu....

Per quanto riguarda gli Oxide, non ho ancora sperimentato le loro grandi potenzialità ma già così "a secco" ho comunque apprezzato l'intensità del colore e la possibilità di usarli per timbrare ottenendo una stampa nitida e piena.
Per quanto riguarda la sfumatura il colore si lavora con molta facilità quindi sono molto contenta dell'acquisto fatto.

I Distress Oxide, le fustelle della Lawn Fawn, colle, attrezzi e tutto quello che ho usato per creare questa bustina  li ho trovati da Hobby and Fun, dove come membro di Scrappiamo Insieme si può beneficiare dello sconto gruppo.

Erni, spero che il mio micro progettino ti sia piaciuto... prometto di non abbandonarti per tanto tempo e di ritornare qui al più presto!!

giovedì 3 agosto 2017

Una card per celebrare una nuova amicizia

Ciao Erni,
non sono impazzita di colpo e messa a scrappare a tutte le ore, è solo che in questo periodo ti sto aggiornarndo di tutta una serie di lavori che ho fatto negli ultimi mesi.
Si sa che non aggiorno molto spesso il blog e c'ho una pila di arretrati che nemmeno immagini.

Oggi ti faccio vedere una card che ho preparato per una nuova amica.


La bustina è molto semplice, fatta con quei fogli che si usavano alle elementari per ricalcare le cartine geografiche, due punchate a forma di farfalla sugli angoli, un centrino tipo pizzo al centro e un piccolo fiocchetto. Per chiuderla ho usato del velcro posto sotto al centrino.

La base della card, invece, è fatta con un cartoncino nero sul quale ho sovrapposto della carta pattern a pois e una con le coccinelle.
Ho colorato una tilda con i Distress Ink e usato lo stesso cartoncino della base per realizzare una mattatura incollata in modo un po' estroso. Giusto un rametto fustellato, una piccola coccinellina e qualche enamel dots e una timbrata completano il tutto.

Spero che questa mia card ti sia piaciuta e al prossimo progetto ;)

Con questa card partecipo a:
http://magnolia-liciouschallengeblog.blogspot.it/2017/07/hello-magnolia-friends-we-have-new.html
http://marvelousmagnoliachallenge.blogspot.it/2017/08/ch-124-anything-goes.html
http://dreamvalleychallenges.blogspot.it/2017/07/challenge-160-anything-goes_31.html
http://ooh-la-la-creationschallenges.blogspot.it/2017/07/challenge-234-anything-goes.html
http://craftheaven-shop.blogspot.it/2017/08/challenge-21-anything-goes.html

venerdì 28 luglio 2017

Mini Album Fiorito

Ciao Erni!!!
Finalmente mi è arrivato il timbro meraviglioso e stupendo di Karine.
Dal primo giorno in cui l'ho visto l'ho adorato, ma era sempre sold out ovunque, così quando ho visto che c'era una piccola possibilità di averlo, mi sono fiondata nella chat di Jenn di sabato sera mentre lei era in vacanza.
Quando mi sono resa conto di cosa ho fatto era ormai molto tardi e mi sn vergognata come una ladra, ma ormai era fatta e oggi quel meraviglioso timbro è nelle mie  mani!!!!

Non ho resistito 1 giorno per metterlo in opera e questo mini è il primo risultato ottenuto usandolo.

Ho usato del Bazzil bianco, qualche tag, del twine, il fantastico timbro e dei Distress per colorarlo, i sentiments invece sono della Kesi'art.

Che ne dici? A me piace un sacco!!! Ma con questo timbro qualsiasi cosa diventa stupenda!!!








domenica 9 luglio 2017

Photobook con mini album

Ciao Erni,
finalmente ti aggiorno sui miei ultimi (nemmeno tanto ultimi) scraplavori.

Oggi ti voglio mostrare un progetto che mi ha dato molta soddisfazione un Photobook con mini album.

La scatola è una classica struttura a libro che ho decorato con le meravigliose carte di Swirlcards collezione Indian che adoro, una miriadi di farfalline punchate e delle mongolfiere di Scrapbooking facile che ho colorato con della colla glitter e del twine.

All'interno ho inserito una fustellata ovale timbrata di floriledges design per indicare di inserire una fotografia sul fondo del fotobook.

Il mini inserito nel libro è stato rilegato con la bind it all, la copertina decorata sempre con la stessa collezione di carte e ogni foglio timbrato con dei cuoricini e con un ghirigoro fatto con un pennarello.

Adesso ti  faccio vedere le foto del progetto. A presto!!







lunedì 27 marzo 2017

Tutorial come fare le piramidi

Erni, la settimana scorsa sono stata a Vicenza ad Abilmente, mi sono divertita tantissimo!!!
Ho passato una bella giornata, ho conosciuto finalmente tante belle persone e ho potuto abbracciare le mie due colleghe di DT di Scrappiamo Insieme e Glimps
Veronica e Laura 
per le quali ho preparato un piccolo pensierino.


Beh... queste scatolette sono piaciute un sacco nel gruppo Big Shot's House nel quale le avevo mostrate in gran segreto... tanto che mi hanno chiesto in più come le ho realizzate. Ho dato al volo una spiegazione ma mi sa che nel mio cervello era più chiaro di quello che in realtà le mie parole hanno detto :)

E' molto semplice realizzarle, ho preso lo schema della base di una explosion box: quindi ho diviso un foglio scrap 30x30cm in tre parti uguali. 

Ho tagliato via i quattro quadrati agli angoli e ottenuto una croce. A quel punto ho trovato il centro di ogni aletta e a 5 cm ho segnato un puntino. Ho fatto le righe di piega dal puntino agli angoli della croce.

Su due lati opposti ho tagliato via i triangoli in eccesso, negli altri due invece solo un pezzettino di triangolino, questo per non perdere il contenuto della scatola per strada.

Con la big bite ho forato una delle due alette a forma di triangolo, da quella ho segnato su tutte le altre (vedi pallino grigio) il punto preciso in cui si intersecavano le carte per forare in corrispondenza tutte le alette.

Ho applicato gli occhielli solo sui due triangoli e passato un nastrino in tutti i fori seguendo la forma della scatola... non si può sbagliare la sequenza ;) vien da se.
Per finire ho attaccato una piccola Tiddly Inks colorata con le Prismacolor e ritagliata con le fustelle della Coppia Creativa, una scritta di un set comprato su ali e la frecciolina di scrap à la carte della mia fustella wicca del cuore (continuo a rompere con sta fustella wicca!!! ) :°D

Con questo progetto partecipo alla galleria di marzo della Coppia Creativa e al challenge di TiddlyInks